Immagine può contenere: Pianta, Umano, Persona, Cibo, Produrre, Fagiolo, Lenticchia, e di Verdura

Prima della Visita

DO

Utilizzare mentine respiro, prima del trattamento, in particolare trattamenti per il viso—in caso contrario, stai respirando il pranzo a destra nella vostra estetista viso.

Visualizza altro

Gli uomini dovrebbero radersi la notte prima di un viso. “Rende la pelle meno sensibile della rasatura quella mattina”, dice Gillian Garcia, terapista spa al Beverly Wilshire hotel, a Beverly Hills.

NON

Mangiare un pasto pesante prima dell’appuntamento. “Sei sdraiato e non vuoi che il flusso sanguigno si concentri nello stomaco”, dice Garcia. “Mangia luce. Bere acqua ma non eccessivamente-dover andare in bagno ogni 30 minuti interrompe il trattamento.”

Prendi la tua bevanda (alcolica) a destra prima o dopo i trattamenti—è disidratante.

Pulire eccessivamente prima di un viso. “Vuoi che il terapeuta veda la tua vera pelle”, dice l’estetista di New York Andrea DeSimone. “Anche evitare di lavare il viso in modo da non essere eccessivamente stimolato con i prodotti.”

Indossare gioielli costosi. La maggior parte dei trattamenti richiedono di rimuovere tutti i gioielli, e si può essere troppo spacey dopo ricordarsi di raccoglierlo.

**

Nello spogliatoio & Area relax * *

FAI

Arriva almeno 30 minuti prima per fare il check-in e iniziare la decompressione, raccomanda l’International Spa Association (ISPA).

Doccia in anticipo. Un massaggiatore in un hotel di lusso a Manhattan rivela che uno dei suoi più grandi pet peeves è clienti che sono in ritardo e saltare la doccia in modo da non perdere un momento del loro massaggio. “È estremamente sconsiderato”, dice. “Camminare fa sentire l’odore dei piedi.”

Colpisci il vapore o la sauna prima di un massaggio o trattamenti per il corpo, consiglia ISPA-aiuta nel rilassamento e nella circolazione e facilita l’esfoliazione.

NON

“Vaporizza un’ora prima se ti stai cerando”, dice Garcia. “L’incidenza dei danni è maggiore quando la pelle è più morbida.”

Utilizzare i telefoni cellulari. “Vorrei mantenere il parlare al minimo pure,” dice Garcia.

**

Nella sala di trattamento**

FAI

Parla della temperatura ambiente, della scelta musicale e del volume e della pressione del massaggio. E menziona lesioni o condizioni fisiche. Se il terapeuta non parla inglese (informarsi al momento del check-in), assicurarsi di comunicare eventuali preoccupazioni con la receptionist prima dell’inizio del trattamento.

Abbassa il mento e chiudi gli occhi. “Quando sto dando un viso”, dice DeSimone, ” Ho prodotti nelle mie mani che potrebbero entrare nei tuoi occhi e irritarli.”Anche se non si ottiene un viso, fissando il soffitto blocca i muscoli nella parte posteriore della testa.

Segnala al tuo estetista se stai partecipando a un grande evento. Se hai intenzione di indossare un abito succinto, non vorrai esfoliare ruvido o procedure come “coppettazione”, quel trattamento detox asiatico che ha lasciato guardoli sgradevoli su Gwyneth Paltrow proprio prima di una premiere cinematografica.

NON

Chiacchiere. Non solo stai perdendo l’opportunità di rilassarti davvero, stai muovendo la mascella.

Tenere il braccio, la gamba o il collo per essere massaggiati. Irrigidisce i muscoli.

Estrarre prima del tappeto rosso. “Quando le persone hanno un evento quel giorno o il prossimo, evitiamo estrazioni facciali o qualcosa di più chiarificante poiché la possibilità di spurgo della pelle è maggiore”, afferma Garcia.

Sii timido sui rituali del piede. “Molti rituali del sud-est asiatico hanno un’esfoliazione del piede all’inizio”, osserva Vikki Aquino, direttore della spa dello Shangri-La hotel di Bangkok. “Spesso i clienti occidentali dicono:’ Perché ti inginocchi davanti a me?”Se l’ospite mostra un po’ di esitazione, il personale si innervosisce.”

Caduta per la pressione delle vendite. “Quando le persone sono sdraiate, sono molto vulnerabili. Non tornerei mai indietro se qualcuno mi vendesse i prodotti mentre sono sul lettino da massaggio”, dice DeSimone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.