Se si dovesse mettere insieme una lista delle più belle piante delle zone umide della Florida, swamp lily, Crinum americanum, sarebbe sicuramente fare il taglio. Aggiungi fragranza alla lista dei qualificatori, e questo fiore potrebbe essere il vincitore.

È un nativo della Florida che si trova comunemente negli habitat umidi — zone umide, amache umide e lungo torrenti e fiumi in gran parte dello stato del sole. È uno dei quattro membri di Crinum che si trovano in Florida, ma l’unico che è nativo dello stato e probabilmente l’unico che si incontra in natura. La sua gamma nativa comprende una buona fetta del sud-est degli Stati Uniti, dalla Carolina del Nord al Texas, con Arkansas gettato in buona misura. Si trova anche a Cuba e in Giamaica.

Il giglio di palude potrebbe essere confuso con i gigli di ragno (ci sono in realtà diverse specie di liliie di ragno). Entrambi crescono in habitat simili e, assenti i loro fiori, si assomigliano da vicino, con foglie lunghe e simili a cinghie. Entrambi hanno fiori con sei petali bianchi brillanti, ma è lì che finiscono le somiglianze. habitat simili. I gigli di ragno hanno una membrana distinta che collega i petali che mancano ai gigli di palude. I due sono membri della stessa famiglia di piante, ma sono in generi separati. Mentre siamo in tema di confusione, dovremmo menzionare che ci siamo imbattuti in almeno una mezza dozzina di piante che hanno il giglio di palude come nome comune, incluso uno che chiamiamo fire flag, che in nessun modo assomiglia a un giglio, e un cugino del nostro ragazzo scientificamente chiamato C. pendunculatum. Bastone con C. americanum e non si può sbagliare.

Torna alle basi botaniche: I gigli di palude hanno foglie simili a cinghie che possono essere lunghe tre piedi o più e larghe tre pollici. Sorgono dalla base della pianta come rosetta. Le foglie possono essere erette o flop sopra e i margini sono “interi”, il che significa che i bordi sono lisci e non hanno denti o lobi.

Il giglio di palude cresce in piccoli ciuffi. Underground è un grande bulbo carnoso simile a una cipolla da cui emergono le foglie e il gambo dei fiori. Il gambo può essere alto da un piede a tre piedi, sormontato da un grappolo di fiori grandi, bianchi o bianco-rosa disposti a forma di ombrello. Il gambo può avere fino a due e fino a sette fiori (in genere quattro), ciascuno con sei petali e sepali separati, e stami violacei, simili a fliament che derivano dalla gola del fiore.

Tempo di fioritura per swamp lily è primavera attraverso l’autunno nelle parti più fredde della sua gamma, tutto l’anno nel sud della Florida. Va anche dormiente in inverno nel nord. Il frutto è un baccello carnoso e verde. I fiori di giglio di palude sono anche noti per il loro dolce profumo.

Il colore bianco e la forma dei fiori, oltre alla loro fragranza, ti dicono che il giglio di palude è impollinato dalle falene del falco. Ma attrae anche una serie di api, vespe, coleotteri e mosche. Le falene spagnole, infatti, la usano come pianta ospite per le loro larve. E le foglie sono il cibo preferito della famelica cavalletta orientale di lubber, che può divorare un’intera pianta.

Il giglio di palude è venduto dai vivai e utilizzato nei giardini, ma come puoi immaginare, ha bisogno di terreno umido per prosperare. Ha una capacità limitata di resistere alla siccità. Ama anche pieno sole, ma crescerà in ombra. È moderatamente tollerante al sale. Può essere coltivato da seme o dividendo le piante. È anche una perenne longeva.

In altre parti del mondo, specialmente in Africa e in Asia, le specie di crinum sono state utilizzate nelle medicine tradizionali per fornire una moltitudine di rimedi. Sono particolarmente ricchi di un gruppo di sostanze chimiche chiamate alcaloidi Amaryllidaceae che hanno una varietà di proprietà medicalmente utili, almeno in studi di laboratorio, tra cui la capacità di uccidere e inibire la crescita dei microbi. Altre specie di crinum sono state esaminate dai ricercatori e anche il giglio di palude ha attirato la loro attenzione.

Altri nomi comuni per swamp lily includono string lily, seven sisters, crinum lily e southern swamplily (a volte scritto swamp-lily). Un fatto divertente: si chiama sette sorelle perché alcuni dicono che la forma dei grappoli di fiori assomigli alla forma delle Pleides, un ammasso stellare trovato nella cintura di Orione, secondo il noto naturalista Roger Hammer. Un altro factoid relativo al nome: Crinum è greco per lily e Americanum è dell’America. Quello che hai e ‘ Lily of America. Questo rende il nome comune crinum lily ridondante.

Il giglio di palude è un membro della famiglia Amarylidacaea o amarylis. Alcuni, tra cui il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti classificano il giglio di palude come membro delle Liliaceae, la famiglia dei gigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.