Rondine Bug Ninfa

Rondine Bug Ninfa

Rondine bug sono parassiti di rondini scogliera e, occasionalmente, rondini fienile. Le cimici dei letti ingoiano le cimici e le cimici dei pipistrelli sono tra le specie 5 di una famiglia di insetti succhiasangue in Colorado. A differenza delle cimici dei letti che sono comunemente attive tutto l’anno all’interno delle case, le cimici delle rondini sono in genere dormienti durante i periodi in cui le rondini non sono presenti per scopi di nidificazione. Insetti rondine emergono a fine inverno all’inizio della primavera anticipando il ritorno dei loro ospiti rondine. Durante questo periodo, gli esseri umani possono sperimentare morsi e infestazioni di insetti rondine in cerca di pasti quando il loro ospite non è disponibile. Le infestazioni di insetti rondini possono verificarsi anche nel caso in cui i nidi vengano abbandonati anche se in genere, durante quel periodo dell’anno, gli insetti rondini diventano dormienti aspettando il ritorno degli uccelli in primavera. Rondine insetti sono quasi identici a cimici in apparenza fino a ulteriori esaminati al microscopio dove le loro differenze possono essere valutati compresa la lunghezza dei peli e segmenti antenne. Rondine adulti bug sono circa 3/16 di un pollice di lunghezza e di colore marrone rossastro. Gli insetti immaturi di rondine (ninfe) possono essere molto più piccoli e abbronzati o di colore rosso a seconda di quanto recentemente hanno ottenuto un pasto di sangue. Come i loro parenti succhiasangue, gli insetti rondine sono senza volo e hanno una forma ovale appiattita.

Le rondini sono una specie migratrice protetta dal governo federale. Costruiscono nidi a forma di zucca di fango, in genere sotto gronda e sporgenze di edifici e case. La costruzione del nido dovrebbe essere scoraggiata rimuovendo i nidi incompleti per incoraggiare il trasferimento. Una volta che un nido è completo e inizia il processo di crescita dei giovani, interrompere una rondine nidificante è in violazione della legge federale. Una volta conclusa la nidificazione per la stagione, i nidi possono essere rimossi e i trattamenti insetticidi residui possono essere applicati da un professionista del controllo dei parassiti per eliminare gli insetti di rondine dall’esterno della casa. Nel caso in cui l’attività del bug di rondine sia presente all’interno della struttura, il trattamento con un insetticida residuo da parte di un professionista del controllo dei parassiti sarà probabilmente necessario per eliminare l’infestazione. Gli insetticidi sono, a volte, altamente tossici per gli uccelli e non dovrebbero essere applicati in aree in cui gli uccelli sono ancora attivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.