L’estate può essere un ottimo momento per recuperare il sonno. Ma troppo poca struttura può anche essere un problema. Come si può fare in modo che il vostro teen o tween è sempre abbastanza sonno questa estate? Abbiamo parlato con Sarah M. Honaker, Ph. D., direttore del programma di medicina del sonno comportamentale al Riley Children’s Hospital di Indianapolis, sui programmi di sonno estivo.

Adolescente sbadigliando con uno sfondo grigio
Abbiamo pensato che ti sarebbe piaciuto anche:

D: Quando i modelli di sonno iniziano a cambiare per interpolazioni e adolescenti?

Honaker: Molti genitori noteranno cambiamenti nel sonno quando il loro bambino inizia ad entrare nella pubertà. In molti mammiferi, la pubertà è associata a un ritardo normativo nei ritmi circadiani—il ciclo quotidiano che aiuta a determinare a quali ore del giorno una persona si sente più stanca e più vigile.

D: Quindi gli adolescenti tendono davvero ad addormentarsi e svegliarsi più tardi?

Honaker: Sì, e questo ritardo nei ritmi circadiani è stato collegato a quanto lungo un individuo è nella pubertà—più lungo è un bambino con altri cambiamenti puberali, maggiore è il ritardo nei cicli del sonno.

D: I bambini dovrebbero avere un po ‘ di libertà dagli orari in estate?

Honaker: Alla maggior parte degli adolescenti viene chiesto di svegliarsi troppo presto durante l’anno scolastico, quindi è bello permettere loro di dormire con un programma più naturale durante l’estate. In genere, gli adolescenti sono stanchi tra le 10 e le 11 di sera e si svegliano naturalmente tra le 8 e le 9 di mattina.

C’è, naturalmente, una certa variabilità individuale naturale. Gli scienziati hanno identificato i geni del cronotipo che influenzano l’inclinazione naturale di una persona per quanto riguarda le ore del giorno in cui preferiscono dormire o quando sono più attenti o energici. Ad esempio, se un genitore è un nottambulo, non sorprende vedere un bambino a cui piace anche stare sveglio fino a tardi.

D: I genitori dovrebbero aspettarsi che i bambini assumano la proprietà di dormire a sufficienza?

Honaker: I bambini variano nella loro capacità di fare buone scelte intorno al loro sonno e ad altre aree di salute. Negli Stati Uniti., la maggior parte dei bambini di scuola superiore non stanno ottenendo abbastanza sonno. La privazione del sonno tende anche a peggiorare quando i bambini diventano adolescenti più grandi. Se guardi juniores e anziani al liceo, operano su carenze croniche del sonno.

Parte di questa privazione del sonno è spiegata dal fatto che i genitori, a questa età, sono meno coinvolti nel monitoraggio del loro sonno. È certamente bene provare questo se un genitore ritiene che il loro bambino possa fare un buon lavoro gestendo il proprio programma di sonno. Siate pronti, tuttavia, a intervenire se vedete segni che il vostro bambino ha ancora bisogno del vostro aiuto. (Vedi barra laterale.)

D: Come possono i genitori assicurarsi che gli adolescenti dormano abbastanza?

Honaker: Gli adolescenti hanno bisogno di 8-10 ore di sonno ogni notte. Più regole ci sono intorno a coricarsi e far rispettare le buone abitudini di sonno,più i bambini dormono. Questi limiti possono includere regole sull’uso dell’elettronica almeno un’ora prima di andare a letto, non usare un telefono o altri schermi dopo l’ora di andare a dormire, avere un set di andare a dormire e waketime e limitare il consumo di caffeina. Gli studi suggeriscono che più autonomia hanno i bambini sul sonno, meno sonno tendono a ottenere.

Q: Ma perché importa a che ora del giorno gli adolescenti dormono?

Honaker: essere svegli durante il giorno e dormire di notte è associato a un umore e una produttività migliori nei bambini e negli adulti. I bambini che dormono durante il giorno e sono svegli di notte sono spesso sempre meno esposizione alla luce. Spendono meno tempo di essere attivi, e hanno meno interazioni sociali con i membri della famiglia e gli altri.

Inoltre, l’esposizione alla luce influisce sui ritmi circadiani. Un bambino che si sveglia a mezzogiorno non ottiene l’esposizione alla luce fino a quel momento, con conseguente ulteriore ritardo nei ritmi naturali del sonno. L’esposizione alla luce e il tempo di veglia influenzeranno notevolmente quando un adolescente è pronto ad addormentarsi di notte.

sleeping teen su un scrivania no sleep ritual
Hai bisogno di più aiuto per dormire?

Suggerimenti per routine di sonno sano:

  • Bambini dai 12 ai 14 anni: imposta un programma di sonno estivo con un orario regolare di andare a dormire e waketime. Le eccezioni speciali per una festa o un evento familiare vanno bene, ma attenersi a coricarsi dovrebbe essere la norma.
  • Bambini dai 15 ai 17 anni: offrono un po ‘ più di flessibilità—forse un set waketime, ma impostano l’ora di andare a dormire. Se ottenere abbastanza sonno diventa un problema, tornare a un set “luci spente” tempo.
  • Un set waketime è la chiave. Ancora più importante, impostare un tempo per svegliarsi la mattina. Il tempo di sveglia imposta l’unità di sonno di una persona per il giorno. Più a lungo sei sveglio, prima sei pronto per dormire quella notte.
  • Dare elettronica un andare a dormire. Come famiglia, concorda sul fatto che l’elettronica e gli schermi dei genitori e dei bambini saranno spenti un’ora prima di andare a dormire e tenuti fuori dalle camere da letto. In tal modo, si modella che il sonno sano è importante anche per gli adulti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.