La differenza principale tra EPS e SVG è che EPS è un formato di file di grafica vettoriale legacy per il flusso di lavoro di stampa mentre SVG è un formato di file di grafica vettoriale per il web.

EPS e SVG sono formati di file standard. EPS è basato su PostScript mentre SVG è basato su XML. Nel complesso, EPS utile per il team di workflow di stampa, mentre SVG è adatto per i team che lavorano sul World Wide Web.

Settori chiave coperti

1. Cos’è EPS 2. Cos’è SVG
– Definizione, Funzionalità
3. Differenza Tra EPS e SVG
– Confronto tra le principali Differenze

Termini Chiave

EPS, PostScript, SVG, Grafica Vettoriale, XML

Differenza Tra EPS e SVG - Confronto di Sintesi

che Cosa è l’EPS

EPS sta per Encapsulated PostScript. Si basa su PostScript che viene utilizzato come formato di file grafico. Il documento PostScript può descrivere le immagini ed è possibile inserirle all’interno di un altro documento PostScript. Un file EPS è anche un programma PostScript per la creazione di un’immagine. Pertanto, questo programma può essere salvato come un singolo file con un’anteprima a bassa risoluzione.

EPS vs SVG

Un file EPS contiene almeno un commento DSC BoundingBox, che descrive il rettangolo contenente l’immagine descritta dal file EPS. Le applicazioni possono utilizzare queste informazioni per tracciare la pagina, anche se non possono eseguire direttamente il rendering del PostScript all’interno. Le conversioni Open Structuring di EPS e DCS creano una base delle prime versioni del formato di file Artwork di Adobe Illustrator.

Adobe Acrobat, Flash, Illustrator, InDesign, AutoCAD e CorelDRAW sono alcuni programmi che salvano o convertono testo e arte vettoriale in formato EPS. Molti convertitori di immagini sono in grado di creare file EPS con i pixel dell’immagine. Inoltre, EPS è stato implementato per la prima volta su dispositivi Apple Macintosh.

Cos’è SVG

SVG sta per Scalable Vector Graphics. Si tratta di un formato di immagine vettoriale basato su XML. Il World Wide Web Consortium (W3C) ha sviluppato le specifiche SVG. È uno standard aperto. Le immagini SVG e i loro comportamenti sono definiti in file di testo XML. È possibile eseguire operazioni come ricerca, indicizzazione, scripting e compressione. Inoltre, l’utente può creare e modificare immagini SVG con qualsiasi editor di testo o software di disegno. La maggior parte dei browser web come Firefox, Internet Explorer, Chrome, Safari e Opera hanno capacità di rendering SVG.

Differenza tra EPS e SVG

SVG supporta grafica vettoriale, immagini bitmap e testo. E ‘ possibile raggruppare, stile, trasformare e oggetti grafici compositi. SVG utilizza CSS per lo styling e JavaScript per lo scripting. Inoltre, i disegni SVG sono interattivi e possono consistere in animazioni.

Differenza tra EPS e SVG

Definizione

EPS è un documento PostScript conforme DSC con restrizioni aggiuntive che è destinato ad essere utilizzabile come formato di file grafico. Al contrario, SVG è un formato di immagine vettoriale basato su XML per la grafica bidimensionale con supporto per l’interattività e l’animazione. Quindi, questa è la principale differenza tra EPS e SVG.

Basis

EPS è basato su PostScript mentre SVG è basato su XML.

Sviluppo

Inoltre, EPS non è più in sviluppo mentre W3C ha sviluppato SVG.

Introduzione

EPS è una grafica basata su vettori legacy che è arrivata prima di SVG.

Vantaggi

inoltre, un’altra differenza tra EPS e SVG è che l’EPS solo fornisce informazioni su come visualizzare l’immagine, consente la stampa e salva l’attuale anteprima di design, mentre SVG consente la ricerca, l’indicizzazione e la compressione facilmente.

Uso principale

Inoltre, il formato di file EPS viene utilizzato per la stampa di documenti di alta qualità, loghi e materiale di marketing mentre SVG viene utilizzato per la grafica e gli elementi iconici su un sito web. Quindi, questa è un’altra differenza tra EPS e SVG.

Conclusione

La differenza principale tra EPS e SVG è che EPS è un formato di file di grafica vettoriale legacy per il flusso di lavoro di stampa mentre SVG è un formato di file di grafica vettoriale per il web. In breve, EPS è adatto per la stampa e la pubblicazione mentre SVG è adatto per l’uso su una piattaforma web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.