Da Jaime

La tigre è espresso nel mondo dei sogni, la propria personalità. Le persone che sognano le tigri stanno in realtà sognando se stesse, ma con la parte più profonda del proprio sé, che è nascosta dietro la facciata necessaria per vivere insieme nella società e non distruggere l’intero sistema di relazioni che una persona costruisce.

Quando una persona sogna di essere una tigre, vede il più puro del proprio essere, quindi le espressioni di quel sogno sono le più accurate che possa interpretare di tutto ciò che appare. È una dimostrazione che deve essere sfruttata al meglio.

Qual è l’interpretazione del sogno delle tigri?

Non è così rischioso dire che le persone portano una bestia dentro. Gli esseri umani sono anche animali e nei sogni la personalità può esprimersi liberamente, senza legami.

Sognare tigri cucciolo e prendersi cura di loro indica che sei una persona tenera e protettiva, che sei disposto a fare sacrifici per gli altri. Se la persona che sogna è un cucciolo, si trovano ad affrontare una richiesta di aiuto in quanto tale protezione è necessaria. Assistere all’uccisione di piccole tigri indica che la persona si sente impotente di fronte a una minaccia esterna.

sogno di tigri

Quando in un sogno cuccioli di razza tigre con l’intenzione di venderli, il significato di sognare di tigri indica che cerca un beneficio personale per il quale si è disposti a sacrificare anche la propria personalità. Oppure, stai alimentando la lealtà di qualcuno per diventare un protettore.

Le persone che sognano una tigre enorme e potente si sentono preparate per qualsiasi sfida che viene prima di loro, mentre se l’animale è debole o in una situazione di dominio nel sogno, quella persona ha paura del mondo e si sente incapace. Sognare di morire tigri riflette problemi di autostima.

Sognare tigri che ti attaccano

Avere un sogno in cui siamo accettati dalle tigri indica che sorgeranno problemi che necessitano di una soluzione immediata. È possibile che nella vita reale ci sentiamo minacciati. Questo sogno può anche significare che stiamo già affrontando questi problemi. Ecco perché dobbiamo prendere in considerazione alcuni dettagli del sogno: ad esempio, se nel sogno siamo scappati dalla tigre, significa che non abbiamo deciso di affrontare i nostri problemi; ma se ci difendiamo dalla tigre, significa che siamo pronti a prendere i problemi a testa alta e assicurarci di risolverli.

Sognare le tigri bianche

Anche se i sogni delle tigri bianche a volte possono essere inquietanti, questi sogni sono di buon auspicio, poiché significano che abbiamo un’anima pura. Il sogno indica che siamo una persona che si allontana dalle tentazioni e dai peccati, evitando di danneggiare noi stessi e le persone che amiamo. Viviamo una vita di buone abitudini ed evitiamo sempre di ferire tutti intorno a noi.

Sognare una tigre del bengala

È un sogno che è molto raro e non molte persone sperimentano per tutta la vita. Questi sogni rivelano che siamo una persona molto elegante e sapevo che è molto divertente e che siamo molto attraenti per le altre persone. Il sonno può essere correlato alla nostra energia sessuale.

Quando sogni di essere attaccato da una tigre, indica che la personalità del sognatore è così aggressiva che minaccia di rompere tutte le loro contese e distruggere la loro vita sociale. D’altra parte, se nel sogno hai una tigre come alleata, è un segno che quella persona è molto felice di quello che è e che non ci sono grandi conflitti tra la vita che conduce e quella che vuole vivere.

Sognare una tigre in una grotta indica che quella persona nasconde parte della sua personalità per non danneggiare gli altri.

Bibliografia

  • Lapeña, S. C (2008) Interpretazione dei sogni: come decodificarli e comprenderne il significato – AMAT, Editoriale. Url consultato il 26 febbraio 2020.
  • Persiano, L (2013). 5.005 sogni: interpretazione e significato. LIBSA, Editore. Url consultato il 26 febbraio 2020.
  • Freud, Sigmund. (2013). L’interpretazione dei sogni (Vol. 267). Ediciones Akal. Url consultato il 26 febbraio 2020.

Jaime

Articolo scritto da Jaime, Laurea in Psicologia presso la UAB. Articolo pubblicato il 20 febbraio 2020 e recensito da Jaime il 19 marzo 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.