Descrizione generale

Si tratta di una zona umida pioppo alto fino a 30 metri con corteccia che matura dal verde al marrone opaco, piastre strette. I giovani ramoscelli sono ricoperti di peli bianchi. Le foglie sono a forma di cuore, lunghe 12-20 cm e cotonate quando si espandono per la prima volta. Quando sono maturi i peli sono visibili solo lungo le vene sul fondo delle foglie. I bordi hanno molti denti fini e arrotondati. I gambi delle foglie sono più o meno arrotondati, non appiattiti. Durante l’estate foglie più piccole possono essere prodotte tra le foglie più grandi.

Caratteristiche identificative

Un albero delle zone umide alto fino a 30 metri con la vecchia corteccia in placche strette e un colore marrone opaco. I giovani rametti sono biancastri-tomentosi. Le gemme svernanti sono lunghe 1-1, 5 cm e canescenti-tomentose verso la base. Le foglie sono cotonate in espansione ma presto glabrescenti con peli limitati alle vene più grandi. Le foglie sono generalmente arrotondate o acuminate alla punta, cordate alla base, larghe 12-20 cm e finemente crenate-seghettate con denti incurvati. I piccioli sono terete o solo leggermente appiattiti vicino alla sommità. Gli amenti staminati sono eretti in espansione, in seguito inarcati e pendenti. Gli stami sono 12-20 con antere apiculate. Il disco di fiori pistillati sono simmetrici coppa profondamente lobata e decidui. La capsula è nuda alla base e su un pedicello snello e allungato (2-3mm). Questo è un albero di paludi inondate e terre di fondo. Ci sono in genere numerose piantine e cloni asessuati sparsi intorno alla base di ogni albero.

Miglior stadio di vita per una corretta identificazione

Questa pianta può essere identificata solo dalle foglie. Si potrebbe identificare da corteccia e remant foglie che possono essere sul terreno, ma è meglio avere materiale frondoso fresco.

Specie simili

Il pioppo di palude (Populus heterophylla) è piuttosto unico tra i pioppi e i pioppi (Populus spp.) e non probabilmente confuso una volta appreso. Ci sono solo tre o quattro cottonwoods e pioppi con piccioli arrotondati (Populus alba, Populus balsamifera, Populus x jackii e Populus heterophylla). Il pioppo bianco (Populus alba) è in genere un albero successionale o anche un albero di erbaccia sparsi in tutta New York. Le foglie sono molto distinte in quanto hanno una spessa pubescenza bianca tomentosa sul lato inferiore di una foglia lobata 3-5 con dentellature grossolane e irregolari. Il pioppo di balsamo (Populus balsamifera) è un pioppo settentrionale di luoghi umidi. Se non si ha familiarità con il pioppo di palude, questo è l’unico albero che è più probabile che venga confuso con esso. Il pioppo del balsamo ha foglie che sono acute acuminate alla punta con cuneate per troncare o basi fogliari subcordate e glabre su entrambi i lati della foglia. Il balsamo di Gilead (Populus x jackii) è un cultigen ibrido introdotto (ibrido tra Populus balsamifera e Populus deltoides) che di solito appare vicino alla coltivazione ed è simile al pioppo di baslam a forma di foglia.

Periodo migliore per vedere

Le foglie di questo albero sono presenti da metà primavera a metà autunno. I fiori possono essere prodotti a maggio con i frutti che persistono fino a metà estate; tuttavia, la riproduzione locale può essere più dipendente dalla riproduzione asessuata. Poiché questa pianta può essere identificata facilmente dalle foglie, le indagini possono essere condotte in qualsiasi momento da metà primavera a metà autunno.

  • Vegetativa
  • Fioritura
  • Fruttificazione

Il periodo dell’anno ci si aspetterebbe di trovare Palude Cottonwood vegetativa, fioritura, e fruttificazione a New York.

Palude Cottonwood Immagini

Populus heterophylla Troy Weldy

Populus heterophylla
Troy Weldy

Populus heterophylla Stephen M. Young

Populus heterophylla
Stephen M. Young

Populus heterophylla Troy Weldy

Populus heterophylla
Troy Weldy

Populus heterophylla Troy Weldy

Populus heterophylla
Troy Weldy

Precedente Successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.